L’Osteointegrazione Degli Impianti Dentali

Implantologia Dentale / Centro Impianti Dentali

L’Osteointegrazione Degli Impianti Dentali!

Cos’è l’osteointegrazione?

L’osteointegrazione rappresenta il fondamento principale dell’implantologia, una disciplina odontoiatrica dedicata all’installazione degli impianti dentali.

Gli impianti dentali sono delle strutture simili a radici artificiali, inserite nell’osso per fungere da supporto stabile per le protesi fisse. L’osteointegrazione è il processo mediante il quale questi impianti dentali si integrano nell’osso circostante. Questo legame è cruciale affinché gli impianti, necessari per sostituire i denti, mantengano la loro stabilità e si integrino in modo duraturo nella nostra struttura ossea.

Il termine “osteointegrazione” è stato coniato negli anni ’60 dal Prof. Branemark, pioniere in questa tecnica e professore presso l’Istituto di Biotecnologia Applicata di Goteborg. Egli ha sperimentato e introdotto per la prima volta questa innovativa procedura che ha rivoluzionato il campo dell’odontoiatria, consentendo la creazione di impianti dentali stabili e funzionali nell’osso mascellare o mandibolare.

Come avviene l’osteointegrazione degli impianti dentali

Il processo di osteointegrazione degli impianti dentali è cruciale per garantire il successo a lungo termine dell’intervento. Questi impianti, che sono sostanzialmente viti inserite nell’osso, richiedono un processo chirurgico preciso. Si inizia incidendo la gengiva, preparando l’osso e infine inserendo l’impianto stesso. Il materiale principale utilizzato per costruire gli impianti dentali è il titanio, noto per la sua elevata biocompatibilità e purezza. Questo metallo è ben accettato dall’organismo, facilitando l’osteointegrazione in quanto viene riconosciuto come parte del corpo.

Tuttavia, l’osteointegrazione non è sempre garantita e il fallimento degli impianti dentali può verificarsi in situazioni in cui questa fusione non si verifica correttamente. Le cause possono essere molteplici: dall’inesperienza o dalla scarsa preparazione del chirurgo, a problemi legati a una sterilizzazione inadeguata durante l’intervento o all’impiego di materiali di bassa qualità.

Quando si verifica il fallimento dell’osteointegrazione, l’osso può infiammarsi e l’impianto non riesce ad integrarsi correttamente. È importante sottolineare che il concetto di “rigetto” nell’ambito degli impianti dentali non è corretto: non si tratta di un problema di reiezione come può avvenire in altri tipi di trapianti, ma piuttosto di un fallimento causato da fattori quali una cattiva osservanza delle procedure chirurgiche e una scarsa qualità dei materiali utilizzati durante l’intervento.

Tempi per l’osteointegrazione degli impianti dentali

Per migliorare le probabilità di successo dell’osteointegrazione degli impianti dentali, sarebbe preferibile evitare di applicare immediatamente le protesi, come capsule o ponti, dopo l’intervento chirurgico. Si consiglia, invece, di attendere un periodo compreso tra 3 e 6 mesi, consentendo così agli impianti di integrarsi senza essere sottoposti a sollecitazioni dovute al carico da masticazione.

Nonostante questa prassi comune, esiste una tecnica nota come implantologia a carico immediato che offre la possibilità di ottenere nuovamente i denti mancanti in un’unica seduta. Questo approccio consente l’applicazione di protesi fisse immediatamente dopo l’inserimento degli impianti. Tale tecnica, sebbene promettente, richiede una valutazione attenta e individuale del paziente, in quanto non è sempre applicabile in tutti i casi. È fondamentale considerare attentamente lo stato dell’osso, la qualità dell’impianto e la situazione specifica del paziente per determinare la fattibilità e l’opportunità dell’implantologia a carico immediato.

Come posso saperne di più di Osteointegrazione Degli Impianti Dentali?

Se sei interessato ad approfondire il nostro staff sarà lieto di discutere con te di osteointegrazione degli impianti dentali e di tutto quello che occorre sapere riguardo le diverse tecniche di implantologia.

Si prega di chiamare, il nr. di  Tel. +39 02 5453402 o Fissare un appuntamento online per organizzare una visita gratuita presso il nostro studio. Codice deontologico, non aspettare chiama ora.

Share:
/*