Confronto tra impianti dentali e protesi

Implantologia / Protesi Dentarie

Confronto tra Impianti Dentali e Protesi: Scegli il Miglior Trattamento!

 

Confronto tra impianti dentali e protesi: scegliere il miglior trattamento – Quando si tratta di sostituire i denti mancanti, spesso ci si trova di fronte alla decisione tra impianti dentali e protesi.
Entrambe le opzioni hanno scopi diversi e offrono vantaggi unici.

In questo articolo, basandoci sulla nostra vasta esperienza di oltre trent’anni nell’aiutare la comunità di Milano, esamineremo a fondo le differenze tra impianti dentali e protesi. Risponderemo anche alle domande più comuni riguardanti entrambi i trattamenti.

Per coloro che stanno valutando la sostituzione dei denti mancanti con impianti dentali o protesi, continua a leggere per scoprire quale trattamento può migliorare al massimo il tuo sorriso.

Sostituzione dei denti persi con impianti dentali

Cosa sono gli impianti dentali?

Gli impianti dentali offrono una soluzione permanente per la sostituzione dei denti mancanti. Con il loro aspetto naturale e la loro durata, gli impianti sono una soluzione popolare e altamente efficace per la sostituzione dei denti.

Gli impianti dentali sono costituiti da piccoli perni in titanio che vengono inseriti chirurgicamente nell’osso mascellare, fungendo da radici artificiali dei denti. Gli impianti dentali forniscono una solida base per denti sostitutivi fissi o rimovibili, come corone, ponti o protesi supportate da impianti.

Scegliere la protesi per la sostituzione dei denti=

Cosa sono le protesi?

Le protesi, chiamate anche denti finti, fungono da apparecchi dentali rimovibili realizzati per sostituire efficacemente i denti assenti. Questi dispositivi protesici sono generalmente realizzati con una miscela di materiali durevoli, come la resina acrilica, e occasionalmente arricchiti con componenti metallici. La classificazione delle protesi comprende due tipi principali:

Protesi totali: queste protesi trovano il loro scopo in situazioni in cui tutti i denti naturali sono assenti nella mascella superiore o inferiore o anche in entrambi. Progettate meticolosamente per emulare l’estetica naturale di denti e gengive, le protesi totali offrono una soluzione completa per la sostituzione dei denti.

Protesi parziali: quando alcuni denti naturali rimangono nella cavità orale, le protesi parziali mostrano la loro utilità. Queste protesi funzionali sono ingegnosamente progettate per occupare i vuoti lasciati dai denti mancanti, contrastando così qualsiasi potenziale spostamento dei denti naturali esistenti.

Le protesi possono essere incollate in modo permanente?

Le protesi possono essere incollate o fissate in modo permanente utilizzando impianti dentali, un metodo noto come protesi supportate da impianti o overdenture. Questo processo garantisce maggiore stabilità e sicurezza rispetto alle tradizionali protesi rimovibili.

Il mio viso avrà un aspetto diverso con la dentiera?

In alcuni casi, indossare la protesi può causare cambiamenti nell’aspetto del viso. Ciò può verificarsi se la protesi non è posizionata correttamente o se la mascella subisce una perdita o un restringimento osseo (cosa che può verificarsi naturalmente nel tempo quando mancano i denti).

Per questo motivo è importante sottoporsi a un trattamento con un dentista professionista e qualificato che possa adattare correttamente la tua protesi e consigliarti la migliore soluzione sostitutiva dei denti per te. Per saperne di più su protesi e impianti dentali, contattaci ora.

Impianti dentali contro protesi dentarie: pro e contro

Scegliere tra impianti dentali e protesi: qual è la soluzione giusta?

Quando si tratta di decidere tra impianti dentali e protesi, la scelta ottimale dipende dalle circostanze individuali e dalle esigenze dentali.

La scelta degli impianti dentali offre una soluzione eccezionale per coloro che desiderano un aspetto e una sensazione straordinariamente naturali, abbinati a una durata e una funzionalità straordinarie.

D’altro canto, le protesi forniscono un approccio economico alla sostituzione dei denti che evita procedure invasive.

Cosa dura più a lungo: protesi o impianti?

Nel reparto della durabilità, gli impianti dentali sono in prima linea. Se sottoposti a cure adeguate e controllo dentale regolare, gli impianti dentali possono durare tutta la vita, mentre le protesi generalmente mantengono la loro funzionalità per un periodo compreso tra 5 e 10 anni. Di conseguenza, gli impianti dentali emergono come la scelta più robusta e duratura per la sostituzione dei denti a lungo termine.

Qual è la differenza di costo tra protesi e impianti dentali?

La differenza di costo tra protesi e impianti dentali può variare in base a diversi fattori, come il numero di denti mancanti e il tipo di protesi richiesta. Generalmente, gli impianti dentali hanno un costo iniziale più elevato rispetto alle protesi, a causa della procedura chirurgica coinvolta. Clicca qui per saperne di più sugli impianti dentali.

Per saperne di più, del Confronto Impianti Dentali o Protesi?

Se desideri maggiori informazioni e consigli sugli impianti dentali rispetto alle protesi dentarie, si prega di chiamare, il numero di Tel. +39 02 5453402 o Fissare un appuntamento online per organizzare una visita gratuita presso il nostro studio di confronto tra impianti dentali e protesi.

Share:
/*