Quando andare dal dentista

quando andare dal dentista

Quando andare dal dentista non deve essere una decisione subordinata ad una emergenza, ma una scelta di prevenzione che limita l’insorgere di patologie più gravi. Non bisogna pensare di andare dal dentista solo quando fanno male i denti: chiedere un consulto medico odontoiatrico, svolgendo visite di controllo accurate, mirano a garantire la salute dei propri denti. Perfetta per tutte le età, la visita annuale oltre a preservare la salute dei denti, garantisce anche una bocca sana. Dalla prima infanzia, circa verso i 3-4 anni, l’odontoiatra spiegherà al piccolo come spazzolarsi i denti e svolgere una corretta igiene dentale. Per gli adolescenti, il dentista valuterà se occorre montare degli apparecchi odontoiatrici di correzione per ottenere una dentatura perfetta.

Quando andare dal dentista

L’incontro con il dentista deve essere svolto periodicamente, per evitare l’insorgenza di problemi dentali improvvisi e dolorosi. Le carie in bocca progrediscono in maniera silenziosa e quando si avvertono i primi dolori, significa che essa è giunta a intaccare già la polpa dentale. Se la carie è in fase avanzata, occorre devitalizzare il dente e sottoporsi a trattamenti che, se ci si recava prima dal dentista, si potevano anche evitare. Una corretta igiene dentale, con lo svolgimento di una pulizia dei denti che elimina la placca depositata tra l’attaccattura delle gengive e il dente, previene l’insorgenza di carie, curabili solo con le otturazioni.

Rinviare è peggio!

Molte persone a cui cade un dente decidono di non andare dal dentista, adattandosi alla nuova situazione precaria. Non c’è niente di più sbagliato, in quanto lo spazio vuoto dove prima risiedeva il dente causerà l’inclinazione degli altri denti, il paradonto si infiammerà provocando un dolore acuto. Le infiammazioni dentali, che dapprima interessano le gengive, attecchiranno anche al dente: colpendo l’osso e il legamento, esse faranno dondolare così anche gli altri denti. Visite programmate in un arco di tempo semestrale eviteranno questi rischi, garantiranno una bocca in ordine e terranno lontane anche altre patologie collegate ai dolori dentali, che possono colpire il cuore, il fegato e i reni.
Quando andare dal dentista, alla fine, dipende dalla cura e attenzione che prestiamo alla nostra salute e al nostro corpo.

Share:
EnglishItaliano
Call Now Button